Category: About us

Per educare al territorio

Written by hellobarrio,

Le colline del Territorio di Langhe, Roero e Monferrato sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità, necessita una adeguata sensibilizzazione alla “presa di coscienza” di tale Valore; il  progetto LABORATORIO QUOTA VERDE : Centro di Educazione al Territorio (leggi tutto) sviluppa al suo interno  progetti mirati al conseguimento di tale obiettivo.

NUOVE GENTI: i bambini sono i futuri fruitori, gestori nonché amministratori del Territorio in cui abitano, sarà difficile per loro amministrare al meglio la loro Terra se non ne conoscono la storia, i prodotti, la cultura.

Il Progetto BAMBINI…A SCUOLA DI TERRITORIO: le colline dietro casa  si pone l’obiettivo di far conoscere ai bambini il loro Territorio  attraverso una delle attività a loro più congeniale , IL GIOCO.

 

balocchi

balocchi  2

balocchi  3

 

…A SCUOLA DI TERRITORIO 

Stimolati dal grande interesse dimostrato da parte di insegnanti e singoli genitori verso in nostri giochi in legno e verso il nostro modo di presentare il Territorio ai bambini  in occasione del Villaggio  ALBA TRUFFLE BIMBI da noi realizzato per conto dell’Ente Fiera  e del Comune di Alba in occasione dell’85^ edizione della FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO DI ALBA , abbiamo pensato di non lasciare cadere nel nulla questa esperienza, ma di riproporla durante l’anno scolastico direttamente in classe.

COME SI SVILUPPA

  • Nella stesura del progetto si è tenuto conto della sempre maggiore mancanza di fondi a disposizione delle organizzazioni scolastiche nella programmazione di uscite didattiche. (…una società che si dichiara civile non può permettere tagli sulla formazione della sua Gente). Lo sviluppo del progetto ha previsto la realizzazione di un kit di giochi tematici sul Territorio ( giochi  realizzati artigianalmente in legno a KM0 per accrescere la valenza di legame al territorio ) da portare nelle singole scuole in occasione di incontri didattici (…da qui il sottotitolo del progetto    …le Tue Colline  nella Tua Scuola).

 

balocchi  4

balocchi 10

balocchi 11

balocchi 12

BALOCCHI 13

balocchi 20

balocchi 21

 

    • – I giochi coprono le diverse peculiarità che caratterizzano un Territorio quali la storia, la cultura, i prodotti tipici, le tradizioni e sono studiati  in base alla fascia di età dei bambini interessati dal progetto.
    • – Il progetto si pone la finalità di offrire ai singoli circoli didattici una particolare offerta formativa riducendo i costi di gestione sulle attività formative , eliminando la voce trasporto dal computo dei costi delle uscite didattiche.

     

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

La Barbera d’Asti è il rosso dell’anno

Written by hellobarrio,

Importante premio per i settanta anni dalla sua fondazione quello che sarà consegnato al Consorzio in occasione del festival Vini nel Mondo

Asti, 1 giugno – Sarà Luca Gardini a condurre giovedì 2 giugno ore 17.30 nel chiostro di San Nicolò di Spoleto la degustazione “Barbera d’Asti il rosso dell’anno”, inserita nel palinsesto di Vini del Mondo, iniziativa che si terrà dal 2 al 5 giugno a Spoleto.

Una rassegna giunta alla sua undicesima edizione dove gli appassionati potranno degustare la Barbera d’Asti, la cui enoteca sarà ospitata nel foyer di quel Teatro Caio Melisso recentemente restaurato grazie al contributo della Fondazione Carla Fendi. Grande attesa anche per la cerimonia di consegna dei Vini nel Mondo Awards di venerdì 3, dove il Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato sarà premiato per i suoi settanta anni di attività a favore della Denominazione.

“Siamo orgogliosi di essere i protagonisti di questa degustazione – dichiara Filippo Mobrici Presidente del Consorzio – che testimonia il grande lavoro svolto. Mi complimento dunque con le aziende del territorio, da tempo impegnate affinché la Barbera d’Asti fosse riconosciuta come un vino di assoluta qualità”.

 

bicchiere

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

Monferrato&Vino: la Memoria del Futuro

Written by hellobarrio,

 

 CONVEGNO NAZIONALE SULLA VITICULTURA

Monferrato&Vino: la Memoria del Futuro

Venerdì 17 giugno, Palazzo Vitta, Casale M.to (AL)

 

langhe roero alba panorama 15

Il Convegno Nazionale sulla Viticultura apre il nuovo format
della VII edizione del Festival Bacco&Bach dell’Accademia Le Muse
in collaborazione con il Comitato Casale Monferrato Capitale della DOC,
venerdì 17 giugno alle ore 16.00 presso Palazzo Vitta di Casale Monferrato.
 

Saluti istituzionali

Andrea Desana, Presidente Comitato Casale Capitale della DOC
Eugenio Pintore, Regione Piemonte, Settore Biblioteche, Archivi ed Istituti Culturali.
Daria Carmi, Comune di Casale Monferrato, Assessore Cultura, Turismo e Manifestazioni

Interventi

– DOC o vitigno?
Mario Fregoni, terzo Presidente del Comitato Nazionale Vini d’Origine


– Vitigni storici del Piemonte sud-orientale
Stefano Raimondi, Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante C.N.R.


– I parametri oggettivi della qualità del vino e influenza del suo territorio di origine
Donato Lanati, enologo e titolare di Enosis srl


– Cambiamenti climatici e viticultura: la ricerca in aiuto dei viticoltori
Maria Lodovica Gullino, professore ordinario di Patologia Vegetale Università di Torino e Direttore di Agrinnova

 

A seguire il concerto Ostie e Osterie: nei Promessi Sposi

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

info: www.baccoebach.com – cell. +39 366.4065862

 

 

 

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

In bicicletta tra le vigne…

Written by hellobarrio,

La rivista del Touring Club Italiano ha riservato nel numero di marzo 2016 alcune pagine ai territori di Langhe, Roero e Monferrato, ideali per una vacanza lenta. La bicicletta, ecologica e rilassante, è il mezzo ideale per scoprire colline, castelli e cantine patrimonio dell’Unesco.

Da quando l’UNESCO a riconosciuto questo territorio Patrimonio dell’UManità, Monferrato, Langhe e Roero vivono una seconda giovinezza. Il modo più bello di scoprirle è il turismo slow. Procedere lenti, osservando il profilo dei colli, i colori delle vigne, i castelli. Per questo la rivista vi propone un lungo itinerario ciclabile, che su sviluppa per quasi 200 km attraversando queste terre da nord-est a sud-ovest. Un itinerario che in realtà  sono quattro, uniti. Non particolarmente impegnativi, ma naturalmente potete scegliere di percorrerne in sella anche solo una parte.

 

Se volete scaricare le pagine della rivista cliccate sulla copertina

Pagine da Touring marzo 2016

 

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

IO, BAROLO la nuit – edizione 2016

Written by hellobarrio,

Roddi 11 a2

 

Sabato 28 maggio 2016 la Strada del Barolo festeggia i suoi primi 10 anni di attività e celebra la nuova annata del Barolo nel cinquantesimo anniversario del riconoscimento della D.O.C.

Sarà un’edizione ricca di ricorrenze quella di “Io, Barolo” 2016: quest’anno infatti si festeggiano il decimo compleanno della Strada del Barolo e grandi vini di Langa e il cinquantenario del riconoscimento della D.O.C. al Barolo, avvenuta il 28 marzo 1966. Due ottimi motivi per non mancare! L’appuntamento è fissato sabato 28 maggio 2016 e per il quarto anno consecutivo sarà il Giardino del Castello di Roddi a ospitare “Io, Barolo – la nuit”, l’attesissimo evento organizzato dalla Strada del Barolo per presentare al pubblico la nuova annata del Barolo!

Protagonisti della serata saranno i produttori, che con il loro lavoro continuano a rendere grande il “Re dei Vini”, ma soprattutto il pubblico di wine-lovers, che avrà la possibilità di degustare almeno trenta etichette diverse di Barolo dell’annata 2012.

Dalle 18.30 alle 22.00 nel Giardino del Castello saranno allestiti i tavoli dedicati la degustazione tematica del Barolo 2012 dei produttori soci della Strada del Barolo, che saranno a disposizione per soddisfare qualsiasi curiosità. Ogni partecipante avrà diritto a un calice da portare a casa come ricordo della serata e a un coupon che gli consentirà di effettuare la visita a una delle cantine presenti all’evento, con uno sconto del 10% sugli acquisti effettuati. Parallelamente, in piazza Umberto I, i protagonisti saranno gli altri grandi vini di Langa che, per tutta la serata, verranno serviti in abbinamento a una selezione di prodotti tipici del territorio. Il pubblico potrà acquistare singoli piatti abbinati ai grandi vini, a scelta tra rossi importanti e bianchi freschi.

A partire dalle 22.00 prenderà il via l’intrattenimento musicale, che proseguirà fino a tarda notte!

Come anteprima dell’evento, verranno proposte alcune eccezionali iniziative per celebrare il cinquantenario della D.O.C. Barolo e il decimo anniversario della Strada del Barolo: a breve i dettagli… Si precisa che l’evento si svolgerà anche in caso di maltempo. 

Per informazioni: Strada del Barolo e grandi vini di Langa e-mail: info@stradadelbarolo.it – Tel: +39 0173 787166

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

L’Onorevole Ilaria Borletti Buitoni in visita nei territori viticoli UNESCO

Written by hellobarrio,

Giovedì 21 aprile 2016 in visita ufficiale al Sito UNESCO dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato il Sottosegretario di Stato del Ministero alle Attività e ai Beni Culturali, l’Onorevole  ILARIA BORLETTI BUITONI, che ha visitato la sede della Direzione tecnica del Sito UNESCO di Alba in Piazzetta Vernazza 6. Ha incontrato, per un primo saluto, il CDA della Associazione con il Presidente Gianfranco Comaschi, il Direttore Roberto Cerrato e il consigliere Giuseppe Rossetto. A seguire il Sottosegretario è stato accompagnato a Barbaresco, dove ha visitato la torre ed ha incontrato il Sindaco Alberto Bianco. Ha terminato la visita a Canelli presso le Cattedrali Sotterranee Bosca. Il Sottosegretario a ricevuto inoltre da parte del CdA dell’Associazione Paesaggi Vitivinicoli l’attestato di Socio d’Onore.

 

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

I Paesaggi Vitivinicoli al Vinitaly

Written by hellobarrio,

VINITALY 2016
Alcune immagini dello stand al Vinitaly e la visita del Capo dello Stato allo stand del Piemonte dedicato al riconoscimento Unesco.

vinitaly00

vinitaly01

vinitaly02

mattarella02

mattarella01

 

 

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

Visite Componenti del Sito

Written by hellobarrio,

VISITE COMPONENTI DEL SITO

per incontro con gli Uffici Tecnici
 circa il posizionamento delle targhe UNESCO

MARTEDI 8 SETTEMBRE – CORE 1

(Barolo, La Morra, Monforte, Novello, Serralunga, Castiglione Falletto, Diano d’Alba).

MERCOLEDI 9 SETTEMBRE – CORE 3

GIOVEDI 10 SETTEMBRE – CORE 4

(Castelnuovo Calcea, Agliano, Mombercelli, Montegrosso d’Asti, Nizza, Vaglio Serra, Vinchio).

LUNEDI 14 SETTEMBRE – CORE 5

(Canelli, Stanto Stefano Belbo, Calosso).

MERCOLEDI 16 SETTEMBRE – CORE 6

(Cella Monte, Frassinello, Olivola, Ottiglio, Ozzano, Vignale Monferrato, Rosignano, Sala Monferrato).

Dalle ore 9 alle ore 13 presso gli Uffici tecnici comunali.

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody

Incontro con Douglas Bardsley – Delegazione Australiana

Written by hellobarrio,

Il 13 ottobre presso l’ufficio di Piazzetta Vernazza 6, Alba – sede dell’Associazione dei Paesaggi vitivinicoli del Piemonte- la delegazione australiana, nella persona del  Dottor Douglas Bardsley, professore dell’Università di Adelaide attraverso il supporto del MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) ha potuto conoscere il patrimonio vitivinicolo piemontese.

Finalità dell’incontro è stato uno scambio di conoscenze inerenti all’iter di candidatura di Langhe, Roero e Monferrato; incontro culturale da cui il delegato australiano vorrebbe trarre spunto per una possibile candidatura dei vigneti di Adelaide, nel Sud dell’Australia. La conoscenza si è chiusa positivamente impegnandosi in un rapporto di reciproca collaborazione su più fronti, sia culturali che di arricchimento su idee e progetti.

Category: About us
Tag:
Comments: Nobody